lunes, 28 de noviembre de 2016

Randy Kaye Quintet (feat. Enrico Rava) - Brooklyn 1967 May 24th (Tears for a Year Gone By) [PHILOLOGY 2016] 2 CD


Un documento di valore storico assoluto: non si può definire in altro modo il doppio CD che la Philology pubblica a nome del batterista Randy Kaye, entrato negli annali del jazz soprattutto grazie alla sua lunga collaborazione con un polistrumentista avventuroso come Jimmy Giuffre.

Nato nel 1947 e scomparso il 2008, Kaye suonò anche con il clarinettista Perry Robinson e il contrabbassista David Izenzon, con i quali costituì lo Uni Trio, con il vibrafonista Bobby Naughton, la vocalist Sheila Jordan e poi con i francesi André Jaume e Remi Charmasson. Durante una jam ebbe pure l’occasione di suonare accanto a Jimi Hendrix. L’album si intitola “Brooklyn 1967, May 24th: Tears For A Year Gone By” e vede riunito attorno a Kaye un notevole gruppo formato da Enrico Rava, all’epoca attivissimo sulla scena jazzistica newyorkese più innovativa, alla tromba, dal sassofonista Joel Peskin (che si ascolta anche al clarinetto basso), dal pianista inglese Peter Lemer e dal contrabbassista Steven Tintweiss (collaboratore di Abert Ayler e di altri uomini del free jazz).

I nastri delle registrazioni date alle stampe dalla Philology sono rimasti chiusi in una cassetto per decenni e riportate alla luce grazie al figlio di Randy Kaye, Justin: ora tutti possono finalmente ascoltare una musica dinamica, intensa, specchio di un periodo storico in cui il jazz era una musica in costante evoluzione, viva e pulsante. Note di copertina di Enrico Rava!! 90 minuti di musica su 2 cd.

Disc 1
01. Apricot Lady (feat. Enrico Rava) 13:54
02. Pretty Sweet (feat. Enrico Rava) 15:45
03. Tears for a Year Gone By (feat. Enrico Rava) 13:56

Disc 2
01. Laughter (feat. Enrico Rava) 13:34
02. What Little Girls Are Made Of (feat. Enrico Rava) 17:53
03. To Angel with Love (feat. Enrico Rava) 9:41

Randy Kaye, drums
Steven Tintweiss, bass
Peter Lerner, piano
Joel Peskin, tenor sax & bass clarinet
Enrico Rava, trumpet



Pretty Sweet